La nostra azienda, è situata nel cuore dell’Orvieto Classico, in località Le Velette, adagiata su un dolce declivio che guarda il Duomo, sostenuta da terrazzi vulcanici nei cui sottosuoli si diramava un antico cimitero etrusco. Queste sono le memorie di una civiltà che già aveva capito la chiara vocazione enoica del terroir orvietano.
Nel rigoroso rispetto dell’ambiente, la nostra cantina, di moderna concezione, è destinata ad una qualificata produzione enologica che va dalle varietà più autoctone come il Grechetto di Orvieto, con i suoi delicati aromi fruttati a quelle internazionali come il Viognier, antico vitigno di origine francese, intenso e glicerico che ben si sposa con l’eleganza dello Chardonnay. Tra le varietà a bacca nera il Shiraz, vitigno dalle antiche origini orientali, assemblato con il Malbech ci offre un vino dal gusto morbido e fruttato, di immediata gradevolezza e godibilità. Il Cabernet Franc, con le sue note tipicamente erbacee, viene vinificato in purezza e affina per un anno in botti di rovere francese.
Ad oggi la nostra azienda conta 16 ettari di vigneto per una produzione annua attuale di 120.000 bottiglie; il nostro obiettivo è quello di imbottigliare quello che i nostri vigneti producono, per mantenere uno standard qualitativo elevato del prodotto, un controllo capillare su ogni fasi di produzione, dal vigneto alla bottiglia, e preservare quelle che sono le origini e soprattutto la natura.
La costruzione della nostra cantina è iniziata nel 2008 e la sua prima vendemmia è stata nel 2013. La sua moderna concezione ha permesso una gestione efficiente dei processi produttivi all’avanguardia. Ciò ci ha permesso di usare moderni processi di vinificazione e affinamento ma pur rispettando le più antiche tradizioni. La nostra cantina è dunque un giusto compromesso tra la tradizione e l’innovazione, questo perché crediamo che la tecnologia serva a sfruttare a pieno la materia prima grazie alla modernità dei processi di lavoro.
La zona vinificazione della cantina è composta da vasche in acciaio, ognuna collegata all’impianto frigo per la gestione delle temperature, che ci consente un controllo rigoroso soprattutto in fase di fermentazione dei mosti.
Vi è poi la zona di affinamento in legno composta da barriques di rovere Francese e Americano, dove il nostro Cabernet Franc riposa 12 mesi nella barricaia.
E’ possibile partecipare a Wine Tour con visita guidata della cantina e degustazione dei nostri vini abbinati a prodotti della nostra terra
A seguito della visita guidata sarete condotti nella nostra foresteria vicino alla terrazza panoramica; qui potrete scegliere tra due tipi di menù degustazione.

L’eleganza delle bottiglie e delle etichette, che richiamano grafie etrusche in veste moderna, sottolineano la qualità e la cura del prodotto oltre a veicolare l’attenzione che la nostra azienda pone a tutti i processi produttivi dai più tradizionali a quelli moderni.
Su prenotazione realizziamo anche pranzi e cene a menù fisso per un numero minimo di almeno 8/10 persone fino ad un massimo di 20.